Qualità del prodotto

La garanzia di qualità del prodotto finito

In produzione: controllo delle tolleranze dimensionali in continuo tramite apparecchiatura laser, controllo della difettosità superficiale del laminato tramite apparecchiatura magnetoscopica a corrente alternata.

In finissaggio: controllo antimescolamento, della decarburazione superficiale, della penetrazione di tempra e della omogeneità strutturale tramite apparecchiatura che utilizza correnti parassite.

In laboratorio: controllo delle caratteristiche chimiche, meccaniche e metallografiche della materia prima e del laminato.